I LUOGHI DEL BORGO – PASSABORGO

Castell’Arquato vi offre una scelta di musei di qualità:

La Rocca Viscontea, edificata tra il 1342 e il 1349, vi mostra un aspetto fondamentale della vita del medioevo: la difesa militare.
Salendo infatti la torre del mastio, l’imponente baluardo difensivo di 42 metri di altezza, scoprirete quali erano le tecniche di difesa, le armi e i modi di fare guerra nel medioevo, attraverso modelli e ricostruzioni. Il paesaggio dall’alto della torre vi toglierà il fiato e vi farà rivivere le scene di “Ladyhawke”, film girato nel 1985 proprio in questo borgo piacentino.

 

Il Museo Geologico Giuseppe Cortesi, vi mostra la vita di tre milioni di anni fa, quando tutta la pianura padana era ricoperta dal mare!
Migliaia di resti fossili sono stati ritrovati nella Val d’Arda ed esposti all’interno del Museo Geologico di Castell’Arquato.
Imperdibili i resti delle balene, dei delfini e del granchio fossile provenienti dalla riserva geologica del piacenziano, ma vi aspettano anche i resti di mammut, bisonti, squali e i rinoceronti, gli ultimi arrivati al museo Cortesi.

 

Il Museo Luigi Illica vi catapulta invece nelle atmosfere musicali italiane di fine `800.
Le opere di Puccini e Mascagni furono infatti scritte da Luigi Illica, arquatese di nascita, di cui potrete ammirare i cimeli, i manoscritti, i costumi di scena usati nelle opere e la splendida casa liberty proprio di fianco al museo. All’interno troverete inoltre installazioni multimediali che vi guideranno nel mondo del poeta arquatese.

 

Il Museo della Collegiata è situato proprio a fianco della chiesa all’interno del chiostrino. Vi farà scoprire le testimonianze più importanti del medioevo religioso della Val d’Arda tra cui un polittico del XV secolo, un paliotto d’altare del XIII secolo, un piviale di manifattura lombarda del XVI secolo e il capino di Paolo III Farnese.

 

 

VISITE GUIDATE

Visite guidate al Borgo e alla Rocca Viscontea
Se volete organizzare una visita turistica a Castell’Arquato per gruppi (sia autonomi che per tour operator, agenzie, alberghi), potete contattare l’Ufficio Turistico telefonando al numero 0523803215, dal martedi alla domenica: oppure inviando una mail a iatcastellarquato@gmail.com

Per gli individuali, nei mesi di marzo – aprile – maggio- settembre e ottobre, nelle domeniche e nei giorni festivi sono previste visite guidate con partenza dall’Ufficio Turistico alle ore: 11.30 -15.00 -16.30. Il costo è di 6,50 € a persona e include il biglietto di ingresso alla Rocca Viscontea.

 

 

 

Ecco le undici cose (dieci non bastavano!) da fare a Castell’Arquato:
 
1. Una passeggiata nel romantico Centro Storico medievale
2. Una visita alla Rocca Viscontea, da cui si gode di uno splendido panorama
3. Una visita alla Collegiata di Santa Maria Assunta, gioiello romanico, e ai tesori dell’annesso museo
4. Un aperitivo con vini piacentini e salumi DOP
5. Una foto alle Fontane del Duca e alla casa medievale
6. Gustare un piatto di tortelli o di pisarei e fasò in uno dei tanti ristoranti
7. Una camminata lungo i sentieri che portano ai vigneti
8. Una visita al Museo Geologico G.Cortesi, alla scoperta degli animali marini che popolavano il Golfo delle Balene
9. Una visita al Museo Illica, dedicato al poeta e librettista di Puccini
10.Un po’ di shopping nei negozi del borgo
11.Una passeggiata lungo il fiume Arda alla ricerca di fossili da fotografare

 

Scarica gli orari e i prezzi dei musei: Orari e prezzi musei 2017

SCARICA BROCHURESCARICA LA MAPPA