SCOPRI
LA VAL D’ARDA

La Val d’Arda si trova nella parte orientale del territorio piacentino e si estende dal confine parmense alla pianura padana.Il territorio comprende ben otto valli minori, ma d’interesse naturalistico e storico dall’alta Val d’Arda fino al Po.

Sul versante orientale del territorio di Vernasca si estende il parco regionale dello Stirone, con stratificazioni argillose e fossili. Nel parco di notevole interesse il borgo medievale di Vigoleno, caposaldo dal XIII secolo della famiglia Scotti, qui si trovano di notevole interesse la chiesa di San Giorgio (XII sec.), con all’interno affreschi quattrocenteschi e rilievi di notevole fattura.

Sui primi rilievi collinari della val Chiavenna si trova invece la località di Vigolo Marchese, conosciuta per la sua chiesa Romanica e per lo splendido battistero,  immersa nella Riserva Geologica del Piacenziano.

In Val Chero si trova invece un importante sito archeologico, Veleia Romana, municipium romano a partire dal I sec. a.C. con all’interno il foro, le terme la basilica e l’anfiteatro.

A Chiaravalle della Colomba, a pochi km da Fiorenzuola d’arda, si trova invece l’Abbazia benedettina cistercense, fondata nel 1135 da S.Bernardo, dotata di una suggestiva basilica e un chiostro del XIV sec.

Proseguendo lungo la strada che porta al Po si trova il centro rinascimentale di Cortemaggiore, antica capitale dello stato pallavicino con le sue splendide chiese: la Collegiata di Santa Maria delle Grazie e della ss. Annunziata su tutte.

Poco dopo Cortemaggiore, si incontra l’abitato di San Pietro in Cerro, che custodisce un castello datato al 1491.

La “via dei ciliegi” porta verso Villanova sull’Arda da cui si raggiunge la frazione di S.Agata dove si trova Villa Verdi, dimora voluta dal Maestro al termine della sua carriera.

 

Scopri la Val d’Arda con Argante Viaggi: