UNO SGUARDO SULLA NOSTRA STORIA
MAURIZIO GALIMBERTI
mostra fotografica a cura di DENIS CURTI
PALAZZO DEL PODESTÀ (piazza Municipio)


8 OTTOBRE – 27 NOVEMBRE 2022

  • venerdì: 14:30-18:00
  • sabato, domenica e festivi: 10:00-12:30 / 14:30-18:00

Ingresso: 3,00 €

Scuole e oratori: gratuito

La storia del Novecento vista attraverso l’occhio di uno dei principali fotografi italiani contemporanei: Maurizio Galimberti. Noto a livello internazionale per le sue iconiche composizioni a mosaico realizzate utilizzando macchine fotografiche istantanee, tecnica per cui il soggetto viene prima scomposto e poi ricomposto in una immagine sfaccettata, Galimberti ha ritratto sia i protagonisti dell’ultimo secolo (Giovanni Paolo II, Nelson Mandela, Madre Teresa di Calcutta…) che gli eventi cruciali (la guerra in Vietnam, l’attentato delle Twin Towers, la pandemia di Covid-19…). In questo modo, Galimberti esplora il “Secolo Breve”, dando nuova vita e nuovi significati a scatti realizzati da altri autori.
Spiega Galimberti: “La mia scomposizione di un fatto o di un personaggio storico è una lente d’ingrandimento per far riflettere lo spettatore sul dolore degli eventi. Sogno un mondo migliore fatto da persone che guardano alla storia per non ripetere gli errori fatti.”
La mostra, a cura di Denis Curti, presenta una selezione di trenta immagini fotografiche di grande formato.
Accompagnano l’esposizione due volumi Skira Editore, “L’illusione di una storia senza futuro“, M. Galimberti (2021) e “Uno sguardo nel labirinto della storia“, M. Galimberti (2020) con testi di Denis Curti, Gianni Canova, Matteo Nucci e Maurizio Rebuzzini.

In occasione della mostra verrà inoltre presentato il libro “Il mosaico del mondo. La mia vita messa a fuoco”, di Maurizio Galimberti con Denis Curti (2022), edito da Marsilio, collana Cartabianca.

La mostra è realizzata con il supporto della Direzione Beni Culturali Ecclesiastici della Diocesi di Piacenza-Bobbio e della Fondazione Piacenza Vigevano.

NOTE BIOGRAFICHE
Maurizio Galimberti (Como, 1956) è attivo sulla scena artistica internazionale da più di trent’anni, conosciuto in tutto il mondo, oltre per la caratteristica poetica dei suoi progetti, anche per i ritratti di star come Lady Gaga, Robert De Niro, Johnny Depp e Umberto Eco, e per aver realizzato pubblicazioni e mostre site specific su New York, Parigi, Milano, Roma e Venezia. È stato testimonial mondiale di Polaroid International e Ambassador FujiFilm e oggi è considerato dalla critica un instant artist più che esclusivamente un fotografo.

INFORMAZIONI

IAT Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica

Tel: +39 0523 803215
E-mail: iatcastellarquato@gmail.com
WhatsApp Business: +39 0523 803215

INGRESSI

da sabato 08 ottobre
a domenica 27 novembre 2022

venerdì
14:30-18:00
sabato, domenica e festivi
10:00-12:30 / 14:30-18:00

biglietto € 3,00