Pubblicato il

EVENTI ALSENO

 

VISITE GUIDATE A CASTELNUOVO FOGLIANI  12 – 26 SETTEMBRE e 3 OTTOBRE

Ore 15.30 e 17.00

Il Comune di Alseno insieme all’Istituto Toniolo organizzano una serie di visite guidate al castello di Castelnuovo Fogliani per la scoperta dell’architettura e dell’arte del maniero piacentino. La durata del tour guidato è di circa 80 minuti e comprende la visita della chiesa di San Biagio, le sale affrescare della residenza progettata da Vanvitelli e il giardino all’italiana.

A causa dell’emergenza epidemiologica sarà possibile partecipare alle visite esclusivamente previa prenotazione al numero 0523-945500 ed esibizione di green pass.

 

 

 

 

Pubblicato il

EVENTI VIGOLENO E VERNASCA

MASTIO E CASTELLO DI VIGOLENO

VISITE: ORARI E TARIFFE NOVEMBRE – DICEMBRE 2021

APERTURE FESTIVI: lunedì 1 novembre, mercoledì 8 dicembre, domenica 26 dicembre solo pomeriggio.

CHIUSO: sabato 25 dicembre, sabato 1 gennaio.

Visita libera al Mastio, Camminamento di ronda e Torre sud
SABATO, DOMENICA E FESTIVI: 10:30-12:30 / 14:30-18:30.
BIGLIETTO ADULTO: € 4,00.
BIGLIETTO RIDOTTO: (bambini dai 6 agli 11 anni, studenti universitari, iscritti al FAI e al Touring, Castelli del Ducato, Gruppi) € 3,00.

INFO E NUMERI PRENOTAZIONE: 329 7503774 – email info@visitvigoleno.it

Visita guidata al Piano nobile e Teatrino
SABATO, DOMENICA E FESTIVI: 10:30, 11:00, 11:30; 16:15, 16:45, 17:10.
BIGLIETTO ADULTO: € 6,50
BIGLIETTO RIDOTTO: (bambini dai 6 agli 11 anni, studenti universitari, iscritti al FAI e al Touring, Castelli del Ducato, Gruppi) € 5,50

Prenotazione consigliata.
INFO E PRENOTAZIONE: 329 7503774 – email info@visitvigoleno.it

Visita completa
SABATO, DOMENICA E FESTIVI: 15:00
BIGLIETTO ADULTO: € 8,50
BIGLIETTO RIDOTTO: (bambini dai 6 agli 11 anni, studenti universitari, iscritti al FAI e al Touring, Castelli del Ducato, Gruppi) € 7,50

Prenotazione consigliata.
INFO E PRENOTAZIONE: 329 7503774 – email info@visitvigoleno.it

MUSEO DEGLI ORSANTI

Visitabile SABATO, DOMENICA E FESTIVI su richiesta, durante gli orari di apertura della biglietteria del Mastio.

BIGLIETTO ADULTO: € 4,00
BIGLIETTO RIDOTTO: (bambini dai 6 agli 11 anni, studenti universitari, iscritti al FAI e al Touring, Castelli del Ducato, Gruppi) € 3,00

Per qualsiasi informazione, per prenotare una visita guidata o per prenotare il vostro ingresso, contattate:
☎️ +39 329 7503774
📧 info@visitvigoleno.it


Tutte le informazioni complete e aggiornate le trovate su: visitvigoleno.it. Consigliamo di fare sempre riferimento al sito ufficiale prima di programmare una visita!

 

EVENTI

26 giugno -30 novembre 2021
LE ACQUEFORTI DI REMBRANDT
Il seicentesco Oratorio della Beata Vergine delle Grazie di Vigoleno riapre le proprie porte dopo un lungo ed accurato lavoro di restauro compiuto dall’Amministrazione del Comune di Vernasca.
In esposizione sarà un corpus di 30 acqueforti dell’artista olandese, un repertorio che ha anche il merito di toccare i vari ambiti tematici in cui Rembrandt ha sperimentato ed espresso il proprio genio, dal ritratto alla scena di genere, dall’autoritratto alla tematica biblica e religiosa
Info e prenotazioni: cell 3297503774

Pubblicato il

The Collegiate Church

The Collegiate Church

Dedicated to Our Lady of the Assumption, it is situated in the Municipal Square (Piazza del Municipio), the political and religious heat of the burg…

An excellent representation of the Romanesque style of architecture, dateing from the beginning of the 10th or 11th century. Constructed with greenish native fossil-bearing rock, its lines are simple, clean and severe, according to the style of that epoch.

The first structure was erected in 758 by Magno, powerful lord of Castell’Arquato.

In 1117, it was severely damaged by an earthquake . It was rebuilt and consecrated on the 13th of August 1122 by Bishop of Piacenza Aldo Gabrielli. The bell tower, however, dates back to the 14th century.

The Collegiate Church was subject to significant intervention work over the course of the 18th century which changed many parts of it, but even so, in the following century, restoration campaigns began to bring the church back to its original Romanesque splendour.

Simple and austere, the interior is marked by three naves separated by sandstone columns. The central navy has a trussed wooden roof; the side naves have crossed vaulting.

The old baptistery with an 8th century monolithic font for immersion baptisms is located in the small semi-circular apse which is located at the lower lever to the church floor. This font is one of the very few pieces survived the 1177 earthquake, and was already in use in the temple built by Magno.

The large Crucifix, probably in the Lombard school style from the second half of the 18th century, is more than three metres high and more than two metres wide and it dominates the whole altar.

If you look carefully, you will note that the stones which make up the masonry-work of the façade contain traces of shell fossils…