PASSABORGO

PASSABORGO

un tour alla scoperta dei borghi italiani

 

BORGHI VIAGGIO ITALIANO è l’iniziativa di 18 Regioni Italiane insieme al MIBACT per la valorizzazione di 1000 borghi, dall’entroterra alla costa, come luoghi del turismo lento, dell’autenticità, della qualità di vita.

Nel 2017, dichiarato dal MIBACT “Anno dei Borghi”, Borghi Viaggio Italiano promuove a livello nazionale e internazionale, l’Italia dei piccoli paesi, ricchi di testimonianze del passato ed ancora custodi della storia, tradizione ed identità del territorio. Località uniche ma ancora poco conosciute, dove l’ospite può riappropriarsi di una dimensione di viaggio a misura d’uomo, lontano dai percorsi turistici convenzionali.

Nell’ambito di tale iniziativa, dal 6 maggio al 9 giugno è stata organizzata una MOSTRA-EVENTO, DAL TITOLO “AI CONFINI DELLA MERAVIGLIA”, presso le sale del Museo nazionale romano – Terme di Diocleziano che ha visto alternarsi, ogni giorno, i borghi delle 18 Regioni italiane coinvolte. I quasi 10 mila visitatori sono arrivati da numerosi Paesi europei (Norvegia, Svezia, Belgio, Olanda, Inghilterra, Spagna, Francia, Germania) ed extra-europei (Colombia, Egitto, Cile, Argentina, Messico, Australia, Nuova Zelanda, Cina, Indonesia, Giappone, Russia, Canada, Stati Uniti, Israele, In-dia). I Comuni presenti con proprie delegazioni nelle sale romane durante la mostra sono stati 152, 54 gli spettacoli presentati nelle sale, più di 50 gli artigiani che hanno esposto le eccellenze dei Borghi italiani. Sono state presentate decine di iniziative di pro-mozione del territorio, dal livello nazionale a quello locale. Hanno partecipato a varie giornate della mostra le Associazioni nazionali Borghi autentici d’Italia, Bandiere Arancioni – Touring Club Italiano, I Borghi più belli d’Italia, l’Associazione Case della Memoria, Fondazione Ferrovie dello Stato, Legambiente, Fondo Ambiente Italia, Borghi della Lettura, Italian Stories, Associazione Giochi Antichi, Associazione Italiana Scuole della Musica e altre.

Dopo il successo della mostra, l’iniziativa Borghi Viaggio Italiano non si ferma, anzi rilancia con PASSABORGO, un’azione che intende stimolare i turisti a pianificare un proprio tour personale selezionando, tra i tanti borghi aderenti (più di 200), quelli preferiti e a compiere un viaggio

italiano facendo trovare loro in ogni destinazione prescelta luoghi riconoscibili e comunità pronte ad accoglierli con l’offerta di proposte culturali, eventi caratteristici ed una ricettività turistica coordinata tra gli operatori economici locali.  

 

E’ disponibile su App Store e Google Play, e sul sito www.viaggio-italiano.it, la nuova app PassaBorgo che, dopo aver portato tante località in una unica, prestigiosa vetrina, punterà a portare i visitatori direttamente nei borghi. Fino al 30 settembre 2017 sarà possibile viaggiare con questo “passaporto del viaggiatore”: attraverso l’applicazione si potranno collezionare i “timbri” di oltre 200 borghi e completare un grande viaggio italiano. PassaBorgo si propone quindi come promozione del vero e proprio viaggio alla scoperta dei borghi Italiani, per farne conoscere l’inestimabile patrimonio.

PassaBorgo: come funziona
Al percorso hanno aderito oltre 200 destinazioni in 18 Regioni, tra le 1000 aderenti al progetto Borghi – Viaggio Italiano.
Ogni visita ad una di queste località permetterà di ottenere un “timbro” digitale, grazie alla geoloca-lizzazione, testimonianza della presenza e della voglia di scoprire l’Italia dei Borghi, con l’obiettivo ideale di completare un grande itinerario. Un percorso attraverso 18 Regioni per immergersi nella meraviglia dell’Italia più autentica.
Collezionare i timbri darà anche l’opportunità di beneficiare di convenzioni con gli operatori locali.

 

OFFERTE DEDICATE:

Per tutti coloro che si presenteranno con l’app Passaborgo nel periodo dal 18 giugno al 30 settembre, l’Ufficio Turistico di Castell’Arquato offre una delle seguenti possibilità:

  • biglietto di ingresso ridotto alla Rocca Viscontea  (€ 4,00 invece di € 5,00)

  • biglietto di ingresso ridotto al Museo Geologico G.Cortesi (€ 2,50 invece di 3,50)

  • biglietto cumulativo ridotto due musei (a scelta tra Rocca Viscontea, Museo Geologico e Museo Illica) a 4,50 € invece di 6,00 €

Inoltre l’Agriturismo Podere Palazzo Illica applicherà il 10% di sconto sul prezzo da listino per il pernottamento nella struttura. Ecco il link al sito dell’agriturismo:http://www.podereillica.com/

 

 

Per ulteriori informazioni, si può consultare la sezione PassaBorgo del sito www.viaggio-italiano.it

 

EVENTI:

Scopri gli eventi del mese nella sezione dedicata: http://castellarquatoturismo.it/eventi/